Caricamento Eventi

Sanremo in fiore

11 e 12 marzo 2023

PROGRAMMA DI VIAGGIO
1° GIORNO – 11 Marzo 2023 – MILANO – GENOVA – SANTO STEFANO AL MARE (km 280)
Alle ore 7:45 ritrovo dei signori partecipanti Milano MM Famagosta e alle ore 08:00 partenza in bus riservato per Genova. All’ arrivo incontro con la guida per la visita della città. La parte più antica visita soprattutto a piedi: è bello perdersi tra un vicolo e l’altro e passeggiare nelle zone più ricche di vita. Con i suoi 113 ettari di superficie il centro storico di Genova è uno dei centri storici medievali più estesi d’Europa e con la maggiore densità abitativa. Il centro storico genovese è un dedalo di vicoli (caruggi) che si aprono inaspettatamente in piccole piazzette, spesso legate, come le chiese che vi si affacciano, a importanti famiglie nobili. Lo spirito di Genova risiede proprio nei vicoli, dove si mischiano, da sempre, odori, sapori, lingue e culture diverse. E il centro storico, più di qualsiasi altra parte di città, è da sempre un melting pot. In questi spazi angusti, stretti tra le colline e il mare, l’orgoglio dei ricchi mercanti e dei nobili genovesi fece edificare splendide dimore, dove furono raccolte e custodite per secoli opere d’arte, ancora visibili all’interno di alcuni dei palazzi, oggi musei aperti al pubblico. In questo insieme compatto di edifici, dove le finestre delle case sono così vicine che quasi si toccano, gli stili architettonici si sovrappongono: il muro medievale fa da base ad un edificio del quattordicesimo secolo, loggiati gotici sono oggi trasformati in locali alla moda. Nel centro storico di Genova il passato fa da fondamenta al presente. In questo luogo dove il tempo pare essersi fermato, palazzi nobiliari e splendide chiese si intervallano a botteghe in attività da oltre 100 anni, dove le specialità sono ancora preparate secondo antiche ricette e gli oggetti di artigianato vengono lavorati secondo tradizioni secolari. Genova è una città ricca di botteghe storiche e anche i nomi delle vie richiamano spesso un passato legato alle attività artigiane e alle corporazioni, come Via degli Orefici o Vico del Ferro. Chi solleva lo sguardo agli incroci apprezzerà le magnifiche edicole votive che venivano donate dalle antiche corporazioni per illuminare le strade di notte. Al termine tempo a disposizione per il pranzo libero. Partenza per Santo Stefano al Mare. Arrivo e sistemazione nelle camere riservate all’ Aregai Marina Hotel & Residence****. Cena e pernottamento in hotel.

2° GIORNO – 12 Marzo 2023 – SANTO SETFANO AL MARE – SANREMO – MILANO (km 285)
Prima colazione in hotel e rilascio delle camere. Partenza in bus per raggiugere Sanremo. Giornata a disposizione per passeggiare in una delle località turistiche più conosciute della Riviera dei Fiori. Molto celebre la Via Matteotti detta “La Vasca”: è la lunga via pedonale che accoglie il Teatro Ariston, la via principale e più chic di Sanremo, quella dove si concentra lo shopping internazionale, di alto livello. A pochi passi in Corso degli Inglesi si trovano il Casinò Municipale e la Chiesa Russa, di fine Ottocento. La Pigna, nucleo primitivo della città, ancora vivo e pulsante, è un labirinto di caruggi (vicoli) e case. Una menzione speciale la meritano le ville e giardini Sanremo: Villa Ormond con il suo parco ricco di piante esotiche; Villa Nobel, dove abitò Alfred Nobel che oggi ospita il museo sulle scoperte e le invenzioni dell’Ottocento e Villa Zirio (sede dell’Orchestra Sinfonica, una delle più antiche fondazioni musicali italiane). Pranzo libero. Potrete assistere alla sfilata dei carri fioriti, la manifestazione che si svolge con un percorso ad anello sul lungomare. Sanremo in Fiore, conosciuto anche come Corso Fiorito o Carnevale dei Fiori, è una sfilata di carri allegorici allestiti con fiori e realizzati da una dozzina di comuni della provincia di Imperia e ritorna dopo 3 anni di stop a causa della pandemia. La prima edizione del Corso Fiorito si svolse nel gennaio 1904 con il nome di Festa della Dea Flora, denominazione utilizzata nuovamente anche per l’edizione del 2012. All’epoca sfilarono carrozze ornate e decorate da creazioni floreali lungo le vie cittadine di Sanremo, e con il passare del tempo il successo fu tale da divenire un appuntamento annuale, salvo un’interruzione dal 1966 al 1980. Dopo la Seconda guerra mondiale la manifestazione prese il nome di Italia in Fiore: ai carri fioriti si affiancarono bande musicali e gruppi folcloristici. La città di Sanremo diventò, grazie a questa manifestazione, la città dei fiori per eccellenza. Oggi il Corso Fiorito è uno degli eventi cardine del programma delle manifestazioni cittadine. Le fasi preparatorie durano qualche mese, ma l’infioramento viene effettuato in una sola notte, al fine di utilizzare solo fiori freschi. Nel pomeriggio partenza per il rientro a Milano con soste lungo il percorso. Arrivo a Milano in serata.

HOTEL: AREGAI MARINA HOTEL & RESIDENCE****

Per maggiori informazioni:

Sanremo in fiore

Torna in cima